Comprimere PDF da riga di comando in Linux

Comprimere PDF da riga di comando in Linux

Spesso capita di dover inviare tramite email dei file pdf di diverse decine di MB.
Per comprimerli velocemente possiamo utilizzare un programma gratuito sia per Windows che per Linux chiamato Ghostscript:

Eseguiamo prima l’aggiornamento (nel mio caso è una macchina con Ubuntu) e poi l’installazione

sudo apt-get update
sudo apt-get install ghostscript

Una volta completata l’installazione, ci portiamo nella cartella in cui sono presenti i nostri file e lanciamo il comando:

find ./ -depth -name "*.pdf" -exec sh -c 'f="{}"; gs -sDEVICE=pdfwrite -dCompatibilityLevel=1.4 -dPDFSETTINGS=/ebook -dNOPAUSE -dQUIET -dBATCH -sOutputFile="${f%.pdf}_mini.pdf" "$f"' \;

dove con
    f=”{}” 
assegniamo alla variabile $f il nome del file trovato nella cartella
e con
   ${f%.pdf}_mini.pdf”
indichiamo come vogliamo rinominare il nuovo file creato.

Dopo l’esecuzione possiamo vedere che tutti i nostri file saranno convertiti automaticamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *