Creare un’immagine VMware ESXi personalizzata con driver di terze parti

Creare un’immagine VMware ESXi personalizzata con driver di terze parti

Avendo avuto la necessità di dover installare su un notebook un host di test ESXi mi sono imbattuto nel problema che la mia scheda di rete una Realtek 8168 non venisse (ovviamente) riconosciuta dall’OS di VMware. Fortunatamente c’è la possibilità di installare i driver mancanti alla ISO seguendo i passi questi semplici passi:

Per prima cosa bisogna avere un account (gratuito) su VMware e andare a scaricare dal sito del produttore il pacchetto zip contente l’immagine che vogliamo installare (io ho scelto la 6.7) da qui.

Successivamente abbiamo bisogno di installare la PowerCLI di VMware che è uno strumento a riga di comando basato su Powershell con un insieme di moduli che ci aiuteranno nell’amministrazione dell’host ESXi. Per installarla è sufficiente aprire una finestra di Powershell e digitare il comando

PS C:\users\pclabs> Install-Module -Name VMware.PowerCLI

nel caso in cui doveste ricevere un errore in cui è impossibile eseguire lo script scaricato da internet, disabilitare il controllo con il comando:

PS C:\Users\pclabs> Set-ExecutionPolicy Unrestricted

Una volta scaricata ed installata la VMware PowerCLI dobbiamo scaricare lo script ESXi-Customizer-PS che consente di aggiungere all’ISO originale VMware i driver necessari.

Fatto ciò non rimane altro che lanciare lo script da PowerShell:
.\ESXi-Customizer-PS-v2.6.0.ps1 -izip .\ESXi670-202004002.zip -vft -load sata-xahci,net55-r8168 -outDir c:\temp\

Dopo qualche minuto la nuova immagina sarà creata nella directory c:\temp pronta per essere masterizzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *